La Confederazione avvia una procedura di audizione sulla Concezione energia eolica

Ittigen, 22.10.2015 - L’accresciuto interesse per l'energia eolica solleva diverse domande in relazione alla progettazione di impianti eolici. Nella Concezione energia eolica vengono fissate le condizioni quadro della Confederazione per questo settore. In data odierna, l'Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE) avvia la procedura di audizione sulla bozza della Concezione.

Con l'incentivazione delle energie rinnovabili negli ultimi anni sono stati progettati sempre più impianti eolici. La competenza in merito spetta ai Cantoni e, in parte, ai Comuni. L'esistenza di chiare condizioni quadro facilita il compito di Cantoni, Comuni e imprese che progettano e realizzano impianti eolici. La Concezione energia eolica fissa i principi secondo i quali, in sede di pianificazione di un impianto, devono essere presi in considerazione gli interessi federali. Nel valutare i siti per la realizzazione di queste strutture, i pianificatori e i responsabili di progetto possono – grazie alla Concezione – basarsi su parametri che indicano come trattare le zone di protezione della natura e del paesaggio federali o gli impianti tecnici militari e civili della Confederazione. Oltre alla Concezione energia eolica, anche le pianificazioni cantonali e comunali devono dare il proprio contributo per far sì che, nel quadro della Strategia energetica 2050, venga prodotta una maggiore quantità di energia a partire dagli impianti eolici.

La Concezione energia eolica rientra nelle concezioni della Confederazione, elaborate in virtù dell'articolo 13 della legge sulla pianificazione del territorio. Il documento precisa il modo in cui la Confederazione coordina le proprie attività in sede di progettazione degli impianti eolici e illustra ad esempio come vengono soppesati gli interessi di utilizzazione e di protezione. Alcune indicazioni sono fissate in modo vincolante per le autorità. La Concezione non limita minimamente la competenza dei Cantoni in materia di definizione delle zone o dei siti idonei allo sfruttamento dell’energia eolica. Il documento costituisce inoltre un ausilio decisionale per le autorità preposte alla pianificazione e per i responsabili di progetto. La Concezione energia eolica sostituisce le «Raccomandazioni federali per la pianificazione di impianti eolici» del 2010 (pubblicazione disponibile unicamente in francese e tedesco). Le suddette raccomandazioni non sono più d'attualità e comportano inoltre diverse lacune per quanto riguarda l'influsso degli impianti eolici sulle infrastrutture tecniche della Confederazione; le pale degli impianti eolici possono ad esempio riflettere le onde dei sistemi radar usati nell'aviazione o nella meteorologia.

In data odierna, l'ARE sottopone la bozza di Concezione energia eolica a una procedura di audizione presso i Cantoni. Tale processo si concluderà il 29 gennaio 2016. Nel quadro della procedura d’informazione e di partecipazione della popolazione possono esprimere il proprio parere anche organizzazioni e privati/e cittadini/e. Una volta conclusa questa procedura, il Consiglio federale adotterà la versione definitiva della Concezione.


Indirizzo cui rivolgere domande

Ufficio federale dello sviluppo territoriale ARE
+41 58 462 40 60
info@are.admin.ch
https://twitter.com/AREschweiz



Pubblicato da

Ufficio federale dello sviluppo territoriale
https://www.are.admin.ch/are/it/home.html

Segreteria generale del DDPS
https://www.vbs.admin.ch/

Ufficio federale dell'energia
http://www.bfe.admin.ch

https://www.are.admin.ch/content/are/it/home/media-e-pubblicazioni/comunicati-stampa/medienmitteilungen-im-dienst.msg-id-59190.html