Ondate di calore in città

Ondate di calore in città
Anno 2018

 

A causa del cambiamento climatico, i periodi di canicola diventano più frequenti, più lunghi e più caldi. Nelle città e negli agglomerati lo stress da calore è particolarmente intenso poiché le numerose superfici impermeabilizzate assorbono le radiazioni solari e surriscaldano gli immediati dintorni. La pianificazione urbana può ridurre il cosiddetto «effetto isola di calore», strutturando lo spazio esterno affinché si adatti maggiormente ai cambiamenti climatici. A questo scopo devono essere pianificati spazi liberi con aree verdi, piazzette ombreggiate ed elementi acquatici liberamente accessibili e rinfrescanti. Inoltre, devono essere garantiti l’apporto e la circolazione d’aria fresca dalla zona periurbana. Nel presente rapporto sono raccolti numerosi esempi che mostrano come è possibile ridurre l’effetto isola di calore.

 
 

Ondate di calore in città (PDF, 9 MB, 08.01.2019)Basi per uno sviluppo degli insediamenti adattato ai cambiamenti climatici.

https://www.are.admin.ch/content/are/it/home/medien-und-publikationen/publikationen/staedte-und-agglomerationen/hitze-in-staedten-.html