1997: Conferenza Rio+5, New York

Alla Conferenza Rio+5, tenutasi a New York, è stata effettuata una prima valutazione dettagliata dello stato di attuazione delle decisioni prese dall’UNCED. Tra gli obiettivi della Conferenza figuravano un rilancio e un rafforzamento degli impegni a favore di uno sviluppo sostenibile, la constatazione degli insuccessi e il chiarimento delle relative cause, la verifica dell’effettivo grado di raggiungimento degli obiettivi, la fissazione di priorità e l’identificazione dei problemi non presi sufficientemente in considerazione a Rio.

Alla Conferenza i progressi riscontrati nell’attuazione degli impegni di Rio sono stati giudicati modesti; dal 1992 è ulteriormente peggiorata la situazione in ambiti quali l’ingiustizia sociale e la povertà, l’emissione di gas ad effetto serra, la dispersione di sostanze tossiche e di rifiuti solidi. L’Assemblea ha infine adottato il «Programme of Work of the Commission for 1998-2002» e il «Programme for the Further Implementation of Agenda 21», un programma di lavoro per il proseguimento dell’attuazione dell’Agenda 21 nei prossimi cinque anni.

https://www.are.admin.ch/content/are/it/home/sviluppo-sostenibile/cooperazione-internazionale/agenda2030/onu-_-le-pietre-miliari-dello-sviluppo-sostenibile/1997--conferenza-rio-5--new-york.html