Progetti scelti 2014

Entro il nono termine d'inoltro, che scadeva il 31 marzo 2014, sono pervenute 36 richieste corredate di idee e approcci a favore di una mobilità sostenibile. Anche in questa nona tornata le domande sono state esaminate nel quadro di una severa procedura plurifase che tiene conto dei criteri formulati nel bando di concorso. Il Centro di servizi ha infine deciso di sostenere i seguenti progetti, a condizione che siano rispettate determinate condizioni:

BringBee

BringBee è un progetto pionieristico nel settore delle forniture sostenibili nell'ultimo miglio. Soggetti privati sono coinvolti nella catena di fornitura: mettono a disposizione le proprie capacità di trasporto libere e svolgono consegne per altri.

Il progetto non è stato attuato. BringBee ha cessato le attività.

Bikeporter

Sviluppo di un rimorchio per biciclette da utilizzare nei trasporti pubblici nel crescente trasporto in bicicletta, bicicletta elettrica e mountain bike.

VELOguide

Per sfruttare in modo ottimale il potenziale offerto dalla bicicletta e per aumentare l'efficacia della prassi di promozione di questo veicolo, l'Ufficio del genio civile del Cantone di Berna, in collaborazione con i Comuni, intende migliorare la valorizzazione degli investimenti cantonali e comunali destinati alle infrastrutture del traffico ciclistico attraverso misure accompagnatorie nel settore della comunicazione.

A L’école avec mon Rail-Check

Attraverso la realizzazione di numerose misure volontarie, il progetto mira a rafforzare il Rail Check e a inserirlo in un processo propizio all'impiego dei trasporti pubblici o delle tipologie di traffico lento.

Centre de services de mobilités innovant pour l’écoquartier Les Vergers à Meyrin

Progetto pilota che ha lo scopo di testare la pertinenza di determinati servizi di mobilità da proporre in futuro nell'ecoquartiere Les Vergers.

Gestione Picchi di Traffico (GPT)

Gestire i picchi nella domanda di trasporto attraverso interventi di mobilità aziendale.

NaBa-Bike

Il progetto non è stato attuato poiché non si è riusciti a coinvolgere i partner auspicati e a raccogliere i fondi necessari.

Braunwald «autofrei»

Applicazione sistematica del marchio distintivo "mobilità senz'auto" a tutta la catena dei servizi turistici nella destinazione pilota Braunwald.

PubliRide Baden

Durante i lavori di ristrutturazione di uno degli incroci più trafficati della Svizzera viene messa a disposizione una piattaforma online per la creazione di gruppi di car pooling. Questo sistema permette di trovare, mediante un'app o via Internet, varie possibilità di viaggio e passeggeri con cui condividere il veicolo, nonché di visualizzare l'offerta di PubliRide e quella dei trasporti pubblici per i collegamenti desiderati.

Contatto

Ufficio federale dell'energia UFE

Ufficio di coordinamento per la mobilità sostenibile (COMO)

Carla Trachsel

+41 58 462 66 59

Stampare contatto

https://www.are.admin.ch/content/are/it/home/trasporti-e-infrastrutture/programmi-e-progetti/centro-di-servizi-per-la-mobilita-datec/progetti/progetti-scelti-2014.html