Hasliberg (BE): alloggi generazionali e rete di cure per collegare il Comune montano

Nel Comune montano di Hasliberg la carenza di alloggi a misura d’anziano costringe queste persone a lasciare l’ambiente familiare per trasferirsi in una casa di riposo a valle. Il progetto «Alloggi generazionali a Hasliberg» mira a creare una casa generazionale con servizi interconnessi in base all’approccio della «comunità di cura».

5.1 Hasliberg
Il progetto «Alloggi generazionali a Hasliberg» mira a creare una casa intergenerazionale con servizi interconnessi in base all’approccio della «comunità di cura».
Fonte: Alex Willener

Nel Comune montano di Hasliberg la carenza di alloggi a misura d’anziano costringe queste persone a lasciare l’ambiente familiare per trasferirsi in una casa di riposo a valle. Il progetto «Alloggi generazionali a Hasliberg» mira a creare una casa generazionale con servizi interconnessi in base all’approccio della «comunità di cura».
Lo sviluppo demografico si nota anche a Hasliberg: mentre il numero di persone di età inferiore a 40 anni è in calo, gli «over 65» aumentano in modo costante. Questi ultimi intendono condurre il più a lungo possibile una vita autonoma e coltivare le relazioni sociali a Hasliberg nonostante i problemi fisici. Attualmente nei quattro villaggi del Comune montano, la cui superficie è di 42 km2, la maggior parte degli alloggi è costituita da abitazioni di proprietà e appartamenti in locazione per turisti; non esiste nessuna casa plurifamiliare con appartamenti in locazione. Inoltre, l’insediamento decentrale in parte in zone ripide ostacola la mobilità delle persone anziane. Queste ultime, per poter trascorrere l’ultima fase della loro vita nell’ambiente familiare e gestire in modo autonomo la vita di tutti i giorni, devono infatti avere a disposizione alloggi accessibili e privi di ostacoli, caratterizzati da funzioni di centro, offerte di servizi e locali utilizzabili in comune.

Alloggi sviluppati in comune per e con gli anziani

Il progetto modello «Alloggi generazionali a Hasliberg», sviluppato grazie all’impegno del gruppo di lavoro locale e degli abitanti, è sostenuto dalla «Luzerner Hochschule für Soziale Arbeit» e integrato nella politica cantonale in materia di invecchiamento. Le esigenze locali specifiche saranno documentate e rilevate mediante inchieste tra la popolazione di Hasliberg. Le previste offerte di servizi saranno sviluppate in comune con gli anziani.

Casa generazionale integrata in una comunità di cura

Una cooperativa di costruzione di alloggi di costituzione autonoma creerà una casa generazionale situata in posizione centrale e dotata di appartamenti privi di ostacoli, disponibili a prezzi moderati e in parte decentrali. Gli appartamenti dovranno presentare metrature diverse e un numero di locali variabile; inoltre la casa dovrà avere funzioni pubbliche (bar, asilo nido, consulenza genitoriale, cure a domicilio, locale comune per incontro intergenerazionali). A Hasliberg sarà inoltre instaurata una rete di cura locale ai sensi di una «comunità di cura» (caring community), al fine di collegare tra loro i servizi esistenti (cure a domicilio, aiuto reciproco fra inquilini, lavoro di volontariato). Il progetto e la procedura mostreranno in modo esemplare come rafforzare la coesione in un Comune – non necessariamente montano – e la convivenza tra le generazioni.

 

Ultima modifica 07.04.2020

Inizio pagina

Contatto

Wohnbaugenosschenschaft Hasliberg

Alex Willener

+41 41 367 48 60

 
 

Stampare contatto

https://www.are.admin.ch/content/are/it/home/sviluppo-e-pianificazione-del-territorio/programmi-e-progetti/progetti-modello-sviluppo-sostenibile-del-territorio/modellvorhaben/cambiamento-demografico-progettare-lo-spazio-abitativo-e-vitale-di-domani/hasliberg-be-alloggi-generazionali-e-rete-di-cure-per-collegare-il-comune-montano.html