Piani direttori dei cantoni

I piani direttori cantonali sono stati introdotti con la legge federale del 22 giugno 1979 sulla pianificazione del territorio (LPT). Il piano direttore è un strumento cantonale di centrale importanza per la gestione del territorio. La sua funzione principale è coordinare le attività d'incidenza territoriale più rilevanti di tutti i livelli statali, nell'ottica dello sviluppo auspicato. Pertanto il cantone è tenuto a collaborare con molte autorità: i comuni, le regioni, i cantoni limitrofi, la Confederazione. Con la revisione della LPT, in vigore da maggio 2014, è stato precisato e rafforzato il ruolo del piano direttore nell'ambito dello sviluppo degli insediamenti.

Selezionate un cantone:

Carta sinottica pianificazione direttrice dei CantoniVDTIVSGRBEFRNEJUBLSHTGZHAGLUOWGENWURZGSZAIARGLSGSOBS
Kantonskarte_Richtplananpassungen_i_Legende
https://www.are.admin.ch/content/are/it/home/sviluppo-e-pianificazione-del-territorio/strategia-e-pianificazione/piani-direttori-dei-cantoni.html