La Confederazione avvia un’audizione sulla nuova Concezione energia eolica

Ittigen, 21.05.2019 - La Concezione energia eolica deve essere adeguata alle nuove disposizioni della legge sull'energia e della relativa ordinanza. In data odierna l'Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE) avvia la procedura di audizione e di partecipazione della popolazione sulla bozza della Concezione.

La Concezione energia eolica stabilisce come la Confederazione deve coordinare i suoi compiti nella pianificazione di impianti eolici e illustra come tenere conto degli interessi federali. Per quanto riguarda il coordinamento dei compiti federali si tratta in sostanza di soppesare gli interessi di utilizzazione e quelli di protezione a livello di Confederazione, ad esempio l'interesse al mantenimento della funzionalità degli impianti tecnici militari e civili della Confederazione o dei comprensori per la protezione del paesaggio e della natura della Confederazione. La competenza per la pianificazione di impianti eolici rimane invece ai Cantoni e, in parte, ai Comuni. L'esistenza di chiare condizioni quadro sul piano federale facilita il compito di Cantoni, Comuni e imprese che progettano e realizzano impianti eolici.

Il 28 giugno 2017 il Consiglio federale ha approvato la Concezione energia eolica. A seguito dell'entrata in vigore ad inzio 2018 della nuova legge sull'energia e della relativa ordinanza, sono ora necessari adeguamenti ai contenuti della Concezione che hanno carattere vincolante per le autorità. Inoltre, vanno aggiornate diverse ulteriori indicazioni nonché le carte allegate alla Concezione stessa.

La nuova Concezione energia eolica tiene quindi conto del fatto che la modellizzazione con i dati eolici più recenti comporta una velocità media dei venti leggermente inferiore rispetto ai valori registrati nel 2016. Al contempo, tuttavia, l’efficienza degli impianti eolici di ultima generazione è aumentata. Secondo la Confederazione le principali zone con potenziale eolico rimangono perciò pressoché invariate.

In data odierna l'ARE sottopone la bozza degli adeguamenti della Concezione energia eolica a una procedura di audizione presso i Cantoni. La procedura durerà fino al 30 agosto 2019. Nel quadro della procedura d'informazione e di partecipazione della popolazione, fino al 28 giugno 2019 possono esprimere il proprio parere anche organizzazioni e privati cittadini. Una volta conclusa questa procedura, il Consiglio federale adotterà la versione definitiva della Concezione.


Indirizzo cui rivolgere domande

Ufficio federale dello sviluppo territoriale ARE
+41 58 462 40 60
info@are.admin.ch
https://twitter.com/AREschweiz



Pubblicato da

Ufficio federale dello sviluppo territoriale
https://www.are.admin.ch/are/it/home.html

Ufficio federale dell'energia
http://www.bfe.admin.ch

https://www.are.admin.ch/content/are/it/home/media-e-pubblicazioni/comunicati-stampa/medienmitteilungen-im-dienst.msg-id-75053.html