Microcensimento mobilità e trasporti

Quali distanze percorrono ogni giorno le persone residenti in Svizzera? Per quali motivi si spostano? E quali mezzi di trasporto usano? Queste sono alcune delle domande a cui il microcensimento mobilità e trasporti 2015 consente di rispondere.

Il comportamento della popolazione svizzera in materia di trasporti viene sottoposto, ogni cinque anni, a un’indagine condotta dall'Ufficio federale di statistica (UST) e dall'Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE): il microcensimento mobilità e trasporti (MCMT). L’ultima rilevazione dei dati risale al 2015. Il MCMT contiene informazioni

  •  socio-economiche sulle economie domestiche e sugli individui
  •  sugli strumenti di mobilità (veicoli e abbonamenti)
  •  sui tragitti compiuti in un giorno di riferimento
  •  sugli spostamenti occasionali
  •  sulle opinioni politiche relative ai trasporti in Svizzera

Il campione di indagine di oltre 57 000 intervistati e l’ampiezza dell’elenco di domande ne fanno la più importante indagine a livello nazionale sul comportamento della popolazione in materia di trasporti. I suoi risultati contribuiscono a definire la politica dei trasporti nonché quella dello sviluppo territoriale, e vengono altresì sfruttati nell’ambito della ricerca pubblica e privata. I dati principali sono riassunti nell’infografica sottostante: 

Mobilità della popolazione, nel 2015
© UST, ARE – Microcensimento mobilità e trasporti (MCMT)

Tra tutti gli indicatori di mobilità, la quota del traffico lento e dei trasporti pubblici sulla distanza giornaliera media percorsa negli agglomerati riveste particolare importanza. In Svizzera quasi tre quarti della popolazione vive in meno di un quarto del territorio nazionale. La densità di abitazioni e di posti di lavoro pone grandi sfide in materia di trasporti. La quota modale complessiva dei trasporti pubblici e del traffico lento nelle distanze percorse dalle persone che vivono negli agglomerati rappresenta un’importante informazione per la Confederazione.

I dati del MCMT fungono da base per numerose altre analisi più approfondite. I dati resi anonimi sono disponibili – dopo la firma di un contratto di protezione dei dati – agli istituti di ricerca pubblici e privati.

Indagine sospesa!

A causa della pandemia di coronavirus, l’MCMT 2020 è stato sospeso. Le misure adottate dalla Confederazione hanno avuto un forte impatto sulla mobilità della popolazione residente in Svizzera. Ecco perché i dati raccolti comprometterebbero la continuità dei microcensimenti precedenti e non sono quindi utilizzabili negli ambiti della politica dei trasporti, della pianificazione del territorio o della ricerca. L'indagine riprenderà nel 2021.

 

Documenti



Contatto

Hotline per le persone intervistate

hotline@mcmt2020.ch

Domande frequenti

Ufficio federale dello sviluppo territoriale ARE 

Antonin Danalet
3003 Berna

+41 58 462 49 98

indagine@are.admin.ch

Ufficio federale di statistica UST

+41 58 463 64 68

verkehr@bfs.admin.ch

 
 
 

Stampare contatto

https://www.are.admin.ch/content/are/it/home/trasporti-e-infrastrutture/basi-e-dati/mcmt.html