Piani direttori cantonali

I piani direttori cantonali sono stati introdotti con la legge federale del 22 giugno 1979 sulla pianificazione del territorio (LPT). Si tratta di strumenti fondamentali a disposizione dei Cantoni per la gestione del territorio, la cui funzione principale è coordinare le attività d'incidenza territoriale più rilevanti di tutti i livelli statali, nell'ottica dello sviluppo che intende perseguire. I piani direttori cantonali sono approvati dal Consiglio federale. Con la revisione della LPT, in vigore da maggio 2014, è stato precisato e rafforzato il ruolo del piano direttore nell'ambito degli insediamenti.


Selezionate un cantone:

Carta sinottica pianificazione direttrice dei CantoniVDTIVSGRBEFRNEJUBSBLSHTGZHAGSOLUOWGENWURZGSZAIARGLSG

Documenti


A sostegno della pianificazione direttrice nei cantoni e del suo ulteriore sviluppo, la Confederazione ha pubblicato una guida che, ai sensi dell'articolo 8 dell'ordinanza sulla pianificazione del territorio (OPT), contiene indicazioni di carattere direttivo:
 

Come trattare i cambiamenti climatici nel piano direttore cantonale (PDF, 1 MB, 07.04.2022)Strumento di lavoro e complemento della Guida alla pianificazione direttrice

Coordinamento tra pianificazione del territorio e prevenzione degli incidenti rilevanti (PDF, 3 MB, 22.06.2022)Aiuto alla pianificazione
Attualmente è disponibile in tedesco e francese. Seguirà la traduzione in italiano.

https://www.are.admin.ch/content/are/it/home/raumentwicklung-und-raumplanung/strategie-und-planung/kantonale-richtplaene.html