Strategia integrale 2050: sviluppare congiuntamente la regione di Zurigo e i dintorni

In che modo va sviluppata la regione di Zurigo e i suoi dintorni fino al 2050? L’associazione di pianificazione città di Zurigo (RZU) e i suoi membri hanno avviato un processo su vasta scala volto a trovare strategie intersettoriali per questa importante area funzionale a livello svizzero. Le sfide quali lo sviluppo demografico, la digitalizzazione e il riscaldamento climatico non possono essere affrontate da soli.  

2.4 RZU
Foto panoramica della regione di Zurigo nel 2001: ma che aspetto quest’area dev’averenel 2050?
Fonte: © Luftbild Schweiz, 2001

Il comprensorio gestito dall’associazione della pianificazione (RZU) della regione di Zurigo e dintorni (comprensorio RZU) costituisce il nucleo della grande area zurighese, che attualmente conta 1 milione di abitanti e circa 850 000 posti di lavoro. Le previsioni più recenti sul Cantone di Zurigo fino al 2050 ipotizzano una crescita demografica fino a 1,9 milioni di persone e una crescita dell’occupazione altrettanto marcata. Questa dinamica interesserà soprattutto il comprensorio RZU, già oggi densamente edificato. Al contempo, le tendenze ed evoluzioni sviluppatesi negli ultimi decenni, ad esempio la digitalizzazione, il riscaldamento climatico, nuovi procedimenti produttivi, l’automatizzazione nella mobilità e i cambiamenti demografici, hanno causato trasformazioni notevoli. Non ci si può tuttavia muovere da soli per trovare soluzioni adeguate a questi problemi.

Affrontare le sfide con strategie comuni a diversi settori e livelli

Finora le strategie di sviluppo sono state applicate per lo più in modo isolato a diversi livelli (tecnico, settoriale, politico-istituzionale), inoltre nelle aree funzionali non si è ancora consolidata una collaborazione trasversale. Ciò impedisce di identificare le contraddizioni, ma anche le opportunità e le sinergie, tra i diversi campi tematici (p. es. tra la digitalizzazione nell’economia e lo sviluppo dell’infrastruttura di trasporto) e di comprendere come migliorarne la gestione e l’utilizzazione. Alla luce di queste considerazioni gli enti territoriali RZU hanno lanciato un processo strategico integrale innovativo dal punto di vista metodologico, al fine di formulare obiettivi di sviluppo trasversali e consolidarli per i diversi settori e livelli statali. Questi obiettivi dovranno essere integrati nei prossimi aggiornamenti degli strumenti di pianificazione (piani direttori).

Coinvolgere la generazione interessata nel 2050

I responsabili della pianificazione svilupperanno la loro idea comune per il futuro del comprensorio RZU fino al 2050 avvalendosi di un’ampia rete di attori, esperti e istituzioni. La procedura partecipativa terrà conto degli interessi e delle esigenze dei gruppi che saranno interessati direttamente dallo sviluppo futuro (vale a dire, giovani e bambini). Saranno inoltre elaborate e sperimentate nuove forme di comunicazione e trasmissione di risultati intermedi e finali. 

Ultima modifica 07.04.2020

Inizio pagina

Contatto

RZU, Planungsdachverband Region Zürich und Umgebung

Angelus Eisinger

+41 44 387 10 45

 

Stampare contatto

https://www.are.admin.ch/content/are/it/home/sviluppo-e-pianificazione-del-territorio/programmi-e-progetti/progetti-modello-sviluppo-sostenibile-del-territorio/modellvorhaben/promuovere-strategie-integrali-di-sviluppo/strategia-integrale-2050-sviluppare-congiuntamente-la-regione-di-zurigo-e-i-dintorni.html