Valposchiavo (GR): salvaguardare nel tempo i valori paesaggistici per le generazioni future

In Valposchiavo (GR) si teme la perdita di memoria collettiva e di patrimonio culturale locale. Grazie a un processo comunitario per la realizzazione di «un'ipermappa» digitale e alle «prospettive che guardano al 2040», la consapevolezza e i valori degli attori locali si uniscono ai paesaggi. Nella fattispecie si creeranno pure le basi per la certificazione «Smart Valley Bio».

3.6 Valposciavo
Grazie a un processo comunitario per la realizzazione di «un'ipermappa», le conoscenze e i valori si uniscono nei paesaggi unici della Val Poschiavo.
Fonte: Cassiano Luminati

Nei prossimi decenni la Valposchiavo (GR) e i suoi due Comuni di Brusio e Poschiavo, al pari di altre regioni di montagna e di vallate, dovranno affrontare importanti sfide a seguito degli effetti del cambiamento demografico o del surriscaldamento climatico, delle trasformazioni nel settore dell'agricoltura o delle conseguenze di uno sviluppo individualista nella popolazione. A causa di tutto ciò si teme soprattutto che i valori legati alla memoria collettiva e al patrimonio culturale locale cadano nel dimenticatoio.

Grazie a «un'ipermappa» è possibile mantenere la preziosa consapevolezza locale e le valenze paesaggistiche

Per una partecipazione attiva è necessario, fra l’altro, garantire «un'ipermappa» comune che possa salvaguardare la consapevolezza locale e i valori paesaggistici per le generazioni future. Durante la realizzazione esperti e interessati (sia residenti, sia ospiti nella regione) presentano le loro esperienze, affinché siano mappati l’intera consapevolezza locale e i valori. Inoltre, «l’ipermappa» serve anche in qualità di supporto digitale per rappresentare e comunicare i valori paesaggistici.

Questa «ipermappa» viene completata dalle «mappe dei valori dei giovani 2020 – 2040»: numerose scuole presentano i loro punti di vista e discutono del loro futuro e dei loro valori. Infine, tutto il materiale raccolto dal progetto sarà valorizzato nella formazione dei mediatori di paesaggio per tramandare agli ospiti e ai turisti le valenze e le particolarità del paesaggio. In questo modo si arricchisce l'offerta turistica-paesaggistica.

Sviluppare una prospettiva che guarda al 2040 e preparare la certificazione territoriale

Ad oggi manca una prospettiva comune e a lungo termine sul futuro della valle. Pertanto il progetto ha un orizzonte temporale orientato al 2040: la «prospettiva 2040» in corso d’opera mostrerà il futuro auspicato dai diversi attori locali. Questo progetto crea le basi per preparare la valle alla certificazione di «SMART Valley Bio». 

Ultima modifica 07.04.2020

Inizio pagina

Contatto

Polo Poschiavo

Cassiano Luminati

+41 78 6731253

 

Stampare contatto

https://www.are.admin.ch/content/are/it/home/sviluppo-e-pianificazione-del-territorio/programmi-e-progetti/progetti-modello-sviluppo-sostenibile-del-territorio/modellvorhaben/dare-maggiore-valenza-al-paesaggio/valposchiavo-gr-salvaguardare-nel-tempo-i-valori-paesaggistici-per-le-generazioni-future.html